Oracle attua un investimento strategico in Mellanox Technologies, Ltd

ottobre 29, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Comunicati stampa 

Oracle ha annunciato di aver proceduto ad un investimento strategico in Mellanox Technologies, Ltd., fornitore di soluzioni end-to-end di connettività per sistemi server e storage.

InfiniBand di Mellanox è il principale switch fabric per datacenter aziendali ed ambienti di elaborazione ad alte performance, in quanto offre, rispetto a tecnologie di comunicazione alternative, superiore scalabilità, throughput più elevato e minore latenza.

Oracle e Mellanox hanno già da tempo stretto una partnership strategica di lungo periodo che consente ad Oracle di fare leva sui prodotti InfiniBand per creare soluzioni come Oracle Exadata e Oracle Exalogic.

A dimostrazione dell’importanza che InfiniBand e Mellanox ricoprono per Oracle, quest’ultima ha acquistato il 10.2% di azioni ordinarie di Mellanox sul mercato. Questa operazione è stata condotta a mero scopo di investimento per sostenere il comune interesse nel futuro di InfiniBand.

La invitiamo a leggere il comunicato stampa integrale al seguente link.

Processi di CRM: Almawave fa squadra con Oracle

aprile 23, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Uncategorized 

Almawave fa squadra con Oracle per migliorare l’intelligence nei processi di CRM

Le due aziende porteranno congiuntamente sul mercato una soluzione sviluppata ad hoc per l’analisi semantica delle note inserite all’interno dei sistemi CRM dagli operatori di call center

La notizia
Almawave e Oracle collaborano per commercializzare in modo congiunto IrideCRM in Oracle BI platform, la soluzione che integra il motore ontologico Iride, di proprietà di Almawave, con Oracle Business Intelligence Suite.
Il prodotto, unendo le potenzialità di analisi semantica dei contenuti testuali del motore Almawave con le avanzate funzionalità di business intelligence delle tecnologie Oracle, consente di interpretare il contenuto delle note inserite dagli operatori di call center all’interno di sistemi CRM in relazione a ciascuna comunicazione fra un dato utente e l’azienda.
IrideCRM in Oracle BI platform identifica e classifica correttamente le informazioni fornite nel testo libero inserito dagli operatori a commento di ciascun contatto, interpretandone in maniera automatizzata i contenuti e i toni (motivo, servizio, sentiment, ecc.). Le informazioni così ottenute vengono associate ad altri dati relativi alla gestione del contatto stesso (data, durata, team, ecc.).
In questo modo è possibile creare indicatori di performance, report predefiniti e analisi di dati multidimensionali che danno una visibilità ancora più completa sui processi di Customer Care e consentono dunque di migliorare le decisioni volte a ottimizzare lo stesso Customer Care, ma anche Sales e Marketing.
Sulla base delle esigenze del cliente specifico, Almawave potrà anche integrare la soluzione con le applicazioni di Business Intelligence di Oracle per il CRM, al fine di aumentare ulteriormente il valore e le potenzialità della soluzione implementata.
Dichiarazione a supporto
“Il motore di analisi semantica Iride nasce dalla nostra profonda competenza nello sviluppo di soluzioni informatiche innovative volte a ottimizzare la gestione dei processi aziendali”, ha affermato Valeria Sandei, Amministratore Delegato di Almawave. “L’integrazione di questa avanzata tecnologia con quella di Oracle apre nuove prospettive per tutte le organizzazioni che vogliano ottenere una visibilità sempre migliore sulle relazioni con i propri clienti e trasformare così la loro soddisfazione in un reale vantaggio competitivo”.
“La business intelligence può portare un concreto contributo nell’ottimizzazione di tutti i processi aziendali più critici, compresi quelli legati alla gestione delle relazioni con i clienti, e la nostra concreta esperienza in area CRM ce lo conferma”, ha affermato Sergio Rossi, Amministratore Delegato di Oracle Italia. “Le organizzazioni pubbliche e private potranno cogliere dunque grandi benefici dalla collaborazione di Oracle e Almawave, che ruota intorno a una soluzione realmente all’avanguardia per l’analisi delle informazioni di Customer Care”.

Oracle annuncia MySQL Cluster 7.1

aprile 14, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Aziende 

Dimostrando il proprio impegno e investimento nello sviluppo di MySQL, Oracle ha annunciato l’ultima versione di MySQL Cluster. MySQL Cluster 7.1 introduce MySQL Cluster Manager, una nuova soluzione che semplifica e automatizza la gestione del database MySQL Cluster database e consente agli amministratori di rispondere rapidamente al cambiamento delle condizioni di mercato, nonché di far fronte a service level agreement sempre più stringenti.
In aggiunta, il nuovo MySQL Cluster Connector for Java aiuta ad accelerare i cicli di sviluppo e il time to market, consentendo al contempo di ottenere throughput più elevati e una latenza più bassa per i servizi basati su Java.

Per maggiori informazioni, può leggere il relativo comunicato stampa in lingua inglese.

Oracle ha presentato Oracle Gadget Wizard for Google Apps

aprile 28, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Accordi 

Oracle presenta Oracle Gadget Wizard for Google Apps e il supporto per il Secure Data Connector di Google
La collaborazione tra Oracle e Google offre a clienti e partner un percorso aperto per ottimizzare le applicazioni CRM
Cinisello Balsamo (MI) – 28 aprile 2009

La notizia

Oracle ha presentato Oracle Gadget Wizard for Google Apps e il supporto per il Secure Data Connector di Google, con il debutto del supporto di Siebel CRM nei confronti di Google Apps e di Oracle Gadget Wizard per Google Apps.
La stretta collaborazione fra Oracle e Google permette alla clientela di sviluppare e implementare gadget Oracle nei Google Sites favorendo la scalabilità semplice e immediata delle applicazioni fino a diversi milioni di utenti senza doversi preoccupare della gestione dell’infrastruttura.
Le applicazioni Siebel CRM di Oracle possono interagire con il cloud Google in maniera flessibile e sicura attraverso Google Secure Data Connector, consentendo l’erogazione di applicazioni SaaS di nuova generazione senza produrre alcun impatto sulle risorse esistenti e includendo un supporto multi-tenancy per l’accesso sicuro ai dati aziendali anche da dietro i firewall.
Il supporto Siebel CRM di Google Secure Data Connector fornisce ai clienti un ambiente aperto in-the-cloud basato su Internet con la più libera scelta possibile in termini di linguaggio di programmazione, piattaforme Web aperte e massima portabilità. Oracle offre ai clienti l’opportunità di scegliere aiutandoli a integrare gli investimenti on-premise esistenti con i servizi on-demand.
Le aziende possono ora collegare determinati elementi di dati presenti al loro interno con i gadget di Oracle sui rispettivi Google Sites.
Con Oracle Gadget Wizard for Google Apps gli utenti hanno la possibilità di costruire facilmente i gadget senza dover avere conoscenze di programmazione: un approccio che favorisce lo sviluppo di gadget che fanno leva su Oracle CRM e che incideranno sullo sviluppo di gadget basati su Oracle CRM, dando così alla clientela e alla comunità di partner la possibilità di definire nuove applicazioni mobili o gadget, erogando velocemente nuove funzionalità.
I clienti e i partner possono scaricare Google Secure Data Connector al seguente link, nel rispetto dei relativi termini, condizioni e restrizioni.
Dichiarazioni a supporto

“Siamo davvero molto soddisfatti di collaborare con Oracle innovando con applicazioni SaaS competitive sul fronte del rapporto costo/prestazioni, affidabili e rivoluzionarie”, ha osservato Rajen Sheth, Senior Product Manager, Google Apps. “Grazie a questa collaborazione potremo fornire alle aziende tutti i vantaggi delle applicazioni CRM di Oracle in combinazione con i benefici in termini di collaborazione e produttività resi possibili da Google Apps”.
“Secure Data Connector di Google è essenziale per connettere i dati che risiedono dietro i firewall aziendali con i gadget e gli applicativi in-the-cloud basati sul Web”, ha sottolineato Mark Woollen, Vice President of Social CRM di Oracle. “Siamo entusiasti di vedere come Google offra un ambiente aperto e basato su standard nel quale gli sviluppatori possono creare con maggiore semplicità nuove applicazioni cloud-based in grado di interagire in tempo reale con le soluzioni Siebel CRM di Oracle in un ambiente on-premise. Questo collega Siebel CRM al cloud in maniera flessibile e al contempo crittografata, facendo di Google Secure Data Connector un altro utile strumento di innovazione per tutti i nostri clienti.”

 

Risorse a supporto

Google Secure Data Connector
Dimostrazione di Oracle CRM Gadgets e Google Secure Data Connector
Oracle Social CRM


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network