La rete per il tuo business

febbraio 7, 2012 by · Leave a Comment
Filed under: internet 


Nell’epoca della tecnologia e della Rete lo strumento migliore per farsi pubblicità è sicuramente il Web. Sono infatti trascorsi i tempi in cui la pubblicità si faceva a mezzo stampa, e questo perché ormai chiunque sia alla ricerca di informazioni o di un servizio si rivolge direttamente a Internet. Il traffico su Internet cresce a dismisura giorno dopo giorno e non ci si deve quindi sorprendere del fatto che oggi anche l’attività di piccole dimensioni sia presente in rete con un proprio portale e con un ben determinato fine: espandere la propria rete di clienti.

In Internet perciò la pubblicità, così come la comunicazione e la promozione sono indispensabili, il che significa che non è per nulla sufficiente avere un proprio portale aziendale per carpire la fiducia dei clienti: è necessario essere visibili.

Già ma come si fa?

Oggigiorno per fortuna sono numerose le tecniche che permettono di incrementare la nostra visibilità in Rete ed ognuno di essi ha una sua efficacia che produce risultati più che importanti e sicuramente giustificati a fronte di un investimento.

Tra gli strumenti più diffusi c’è in primo luogo il seo, ovvero il search engine optimization, che riguarda l’ottimizzazione del sito in relazione al posizionamento dello stesso sui motori di ricerca. Avere un sito o un blog ben ottimizzato implica in pratica fare in modo che questo compaia nei primi risultati ogni volta che un utente effettua una ricerca specifica, con il vantaggio in questo modo non solo di guadagnare visite ma anche di conquistare l’attenzione di utenti interessati a ciò che il nostro sito propone.

Altro strumento è il pay per click (PPC), grazie al quale è possibile generare traffico al vostro portale grazie all’impiego di annunci pubblicitari online. Il PPC prevede che l’inserzionista paghi una tariffa in proporzione ai click, vale a dire solo quando l’utente clicca materialmente sull’annuncio.

Esistono, poi, i cosiddetti programmi di affiliazione che consentono di vendere il proprio prodotto o servizio su altri portali. In questo modo gli editori, che hanno il compito di controllare i siti affiliati, guadagnano una percentuale in relazione all’azione compiuta dall’utente che sia un click, lead, un sale e così via.

Chiaramente per avere successo il vostro sito deve anche essere progettato in maniera adeguata e soprattutto deve garantire servizi e prodotti di qualità, visto che in Rete gli utenti sono ancora più esigenti.

Dal sito personale al mesh up dell’identità

marzo 3, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Applicazioni 


La nostra identità online è composta di frammenti sparsi tra gli account di posta elettronica, social network e le più disparate applicazioni Web 2.0. Vediamo come realizzare un “punto di aggregazione” centralizzato


I 5 marchi che hanno fatto la storia del web

febbraio 17, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Curiosità 

YouTube, Facebook, Wikipedia e… seguite Carla in questa avvincente panoramica dei marchi che hanno fatto la storia del Web!


I numeri del web cinese

gennaio 15, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Articoli 

Nel dicembre 2008 l’utenza cinese è arrivata a registrare 298 milioni di utenti (il 41,9% in più rispetto al 2007). L’impennata è impressionante in quanto indica che ben il 22,6% della popolazione può accedere ad internet. A tal proposito è bene ricordare che la media mondiale, stando alle stime di internetworldstats. com, è del 21,9%. Il sorpasso nei confronti dell’utenza statunitense verificatosi lo scorso giugno è ormai alle spalle.

Questo e molto altro viene affrontato in questo bel post di Gianluigi, vi consiglio vivamente di leggerlo!


Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network