I nuovi blade, software di sistema e servizi IBM POWER7 tagliano i costi informatici e aprono la strada a nuovi carichi di lavoro

aprile 15, 2010 by · Leave a Comment
Filed under: Aziende 

Nuovi record nel benchmark e costi ridotti delle licenze software fino all’80%

Oggi IBM ha aggiunto nuovi server, servizi e software alla sua serie di sistemi ideati per porre la parola “fine” all’aumento dei costi e alle complessità dei moderni data center. Tra questi figurano i server blade aggiunti alla progettazione dei sistemi POWER7 di IBM ottimizzati per i carichi di lavoro, tale progettazione offre nuovi software di sistema in grado di ridurre i carichi di lavoro da settimane a minuti e nuovi servizi che implementano i sistemi in modo remoto con una riduzione dei costi fino al 25%.

IBM ha inoltre annunciato che la tecnologia POWER7 ha realizzato prestazioni da record in una serie di carichi di lavoro.

I nuovi BladeCenter

Con quattro, otto o 16 core per blade, i nuovi server POWER7 offrono ai clienti la stessa tecnologia POWER® a 64 bit in funzione presso alcuni dei data center più complessi del mondo.

I nuovissimi PS700, PS701 e PS702 Express sono i primi blade per carichi di lavoro che vanno dai web-tier ai server per le applicazioni SAP fino ai database distribuiti nei data center blade. Le tecnologie innovative di POWER7 ottimizzano in modo automatico le prestazioni dei blade e il risparmio energetico, consentendo ai nuovi BladeCenter PS702 Express di erogare prestazioni migliori del 225% per blade rispetto a Oracle Sun Blade T6340 e superiori del 188% per blade rispetto a HP Integrity BL860c Blade (1).

Per ulteriori informazioni: http://www-03.ibm.com/systems/power/

Il nuovo IBM Systems Director Software aiuta ad adattare le risorse informatiche all’interno dei data center virtualizzati per i carichi di lavoro prioritari. Con IBM Systems Director 6.2, è possibile ridurre i tempi per avviare nuovi carichi di lavoro da settimane a pochi minuti con una riduzione dei costi di gestione fino al 21%. Una nuova versione di IBM Systems Director VM Control — che gestisce diversi sistemi virtuali e fisici da una singola interfaccia — è in grado di migliorare la produttività del personale fino al 40%. IBM Active Energy Manager 4.3 controlla e gestisce l’uso di energia ed è in grado di ridurre i costi energetici e quelli di gestione del 30% circa spostando in pratica i carichi di lavoro a sistemi sottoutilizzati o programmando quelli non prioritari al di fuori delle ore di punta.

Per ulteriori informazioni relative alle offerte IBM Systems Director, VM Control e Active Energy Manager, visitare il sito http://www-03.ibm.com/systems/software/index.html

I nuovi servizi di IBM Global Technology Services erogati da remoto offrono un metodo a basso costo (riducono i costi di installazione fino al 25%) per l’installazione e l’implementazione dei sistemi IBM. L’erogazione remota consente a IBM di provvedere agli impegni del personale in modo più veloce e di offrire ai clienti un rendimento sull’investimento più rapido. Disponibile inizialmente negli Stati Uniti e in Canada, con piani di espansione al resto del mondo più avanti nel corso dell’anno, questi servizi a basso prezzo erogati da remoto aiutano i clienti a ottimizzare le prestazioni del sistema e a ridurre il time to value.
Per ulteriori informazioni: www.ibm.com/services/implementation

Oggi IBM ha inoltre annunciato un nuovo programma per l’upgrade immediato alla tecnologia POWER7. IBM Global Financing, la divisione finanziamenti e leasing di IBM, offre ai clienti qualificati il passaggio ai sistemi POWER7 con un costo mensile molto vicino o inferiore a quello pagato per la locazione di un attuale POWER6™. Il programma fornisce inoltre la migrazione side-by-side fino a 60 giorni con tempi di fermo quasi nulli durante la fase di upgrade.
Per ulteriori informazioni visitare il sito: www-03.ibm.com/financing/us/lifecycle/acquire/powerx.html

Il sistema POWER7 a otto core aumenta di più dell’80% le prestazioni dell’elaborazione delle transazioni rispetto ai costi di licenza Slash

Utilizzando un frammento dei suoi 64 core di potenza di elaborazione totale, il sistema Power® 780 di IBM è il primo server a erogare più di 1,2 milioni di transazioni al minuto su otto core. Con un rapporto prezzo/prestazione inferiore ai 70 centesimi a transazione al minuto, gli 1,2 milioni di transazioni al minuto di Power 780 stabiliscono un nuovo record nelle prestazioni per core – 4,6 volte migliore rispetto a un HP Superdome e 7,5 volte migliori rispetto al cluster Sun SPARC Enterprise T5440 con Oracle RAC (2).

Per le aziende con SAP, Power 780 ha gestito 37000 utenti su 64 core, un numero di utenti superiore del 16% rispetto ai 256 core di Sun Enterprise M9000 e del 130% rispetto a un sistema Fujitsu a 64 core su chip Intel Xeon® X7560 (3).

Prestazioni record per i carichi di lavoro del web e della Business Analitcs

Power 780 offre prestazioni di ottimizzazione dei carichi di lavoro stabilendo nuovi record nei tre principali benchmark leader di settore relativi ai processori per Java, carichi di lavoro completi e ad alte prestazioni che realizzano prestazioni da 1,8 a 3 volte superiori rispetto a quelle di qualsiasi altro risultato pubblicato relativo agli otto socket (4).

La virtualizzazione integrata di IBM Power Systems offre la possibilità di sfruttare al massimo tutta la capacità del sistema, fino a otto volte superiore rispetto a VMware. Dai test di IBM si evince che i clienti che hanno adottato la virtualizzazione hanno registrato un miglioramento delle performance per macchina virtuale superiore al 65% su un Power 750 con PowerVM™ rispetto a un HP DL380 G6 con VMware dalla configurazione analoga(5).

I risultati del benchmark attuale continuano a dimostrare che gli IBM Power Systems sono in grado di erogare una maggiore potenza informatica con un numero minore di core e consumi energetici inferiori rispetto ai server Sun/Oracle e HP/Itanium®.
Questa leadership delle prestazioni sui principali carichi di lavoro, abbinata alla tecnologia di virtualizzazione integrata dei sistemi Power, consente ai clienti di realizzare risparmi energetici e sui costi all’interno dei data center. Utilizzando, ad esempio, un numero di core dell’87% inferiore rispetto al Sun SPARC Enterprise Cluster per erogare più di un milione di transazioni al minuto, Power 780 consente ai clienti di abbattere fino all’80% i costi relativi alle licenze e alla manutenzione (6).

Nuovi ambienti operativi e nuovi tool di sviluppo

La nuova AIX® 6 Express Edition offre ai clienti una nuova edizione a basso prezzo di AIX ideata per le PMI o per carichi di lavoro più ridotti consolidati su midrange o Power System di alta gamma. AIX 6 Express, che è in grado di supportare fino a quattro core per immagine e 8GB per core, offre l’affidabilità e la flessibilità di AIX a basso costo. AIX Express entra a far parte delle AIX Standard and Enterprise Editions esistenti e completa la nuova famiglia di offerte AIX 6.

Il nuovo ambiente operativo integrato IBM i 7.1 è stato ideato per cogliere i vantaggi delle funzioni di ottimizzazione dei carichi di lavoro di POWER7 comprendenti l’utilizzo automatico di Solid State Drives per prestazioni ai massimi livelli. Il supporto migliorato per XML in DB2®, il database integrato per IBM i, aiuta le aziende nello scambio di informazioni tra clienti e fornitori, una nuova funzione di virtualizzazione per PowerVM che consente di testare in modo più semplice le nuove versioni prima dell’upgrade del software, un mirroring geografico asincrono con PowerHA™ SystemMirror fornisce supporto per i clustering multisito sulle lunghe distanze.
Per ulteriori informazioni visitare il sito:
www.ibm.com/systems/power/software/i/advantages/v7r1/index.html

IBM Rational Developer per Power V7.6 offre agli utenti dei Power Systems su AIX un ambiente di sviluppo Eclipse moderno in grado di supportare lo sviluppo C/C++ e COBOL ed è inoltre integrato a Rational Team Concert per Power Systems per una gestione migliorata del ciclo di vita dell’applicazione. IBM presenterà inoltre compiler Rational per C/C++ e Fortran, entrambi ottimizzati per POWER7. Questo nuovo ambiente è in grado di fornire un miglioramento fino al 30% nella produttività dei carichi di lavoro.
Per ulteriori informazioni visitare il sito:

http://www-01.ibm.com/software/rational/announce/powe

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network