iPhone 5: Come sarà questo nuovo modello Apple?

giugno 30, 2011 by · Leave a Comment
Filed under: Articoli 

L’iPhone 5 non dovrebbe avere solamente nuove caratteristiche ed essere sicuramente migliorato sotto alcuni aspetti ma inoltre, dovrebbe essere diverso anche il design rispetto al precedente modello.
Il design è sicuramente un elemento molto importante per la casa Apple, per questo gli viene dato molto peso; anche se molti dicono che dovrebbe avere un aspetto simile all’iPhone 4 (non per nulla sono in molti a credere che si possa trattare di un iPhone 4S), sicuramente avrà qualche cambiamento visto che la tecnologia si evolve di mese in mese e questo può portare a delle sorprese in qualunque momento. Un’altra caratteristica estetica che avrà l’iPhone 5 è quella di essere ancora più sottile del modello precedente. Inoltre c’è una novità rispetto alla casa produttrice di sensori, la Omnivision infatti, sembra che non si occuperà solamente della fotocamera ma anche degli altri sensori che saranno inseriti all’interno del nuovo modello Apple. Ciò che sicuramente continuerà a stupire dell’iPhone 5 è sicuramente il suo Apple Store da cui sarà possibile acquistare gratuitamente e non le applicazioni con le funzioni più disparate, che rendono questo cellulare sempre di più simile ad un piccolo computer. Ulteriori voci mettono il dubbio nei futuri possessori di questo cellulare se la SIM sarà o no direttamente all’interno dell’iPhone; questa non è una caratteristica ancora sicura al 100% visto che ha sia aspetti positivi che negativi. Sicuramente chi non ne vuole assolutamente sapere sono gli operatori telefonici che perderebbero parecchio sul mercato su questo si dibatte ancora molto. Ciò che sarà sicuramente migliorato nell’iPhone 5 è la durata della batteria che molto spesso nel precedente modello ha deluso le aspettative dei possessori. Il prezzo è una caratteristica costante che non cambia mai nei cellulari Apple! Altre novità le trovate su Guida iPhone 5.

Antivirus per Mac: attenzione ai falsi

maggio 31, 2011 by · Leave a Comment
Filed under: Antivirus 

Quante volte hai sentito dire, o hai detto tu stesso, “Ho un Mac non avrò mai virus sul computer”? Gli utenti Mac tendono a sentirsi un quasi “intoccabili” dai virus, mentre per chi possiede un computer Apple, iPhone, iPad, o un altro dispositivo di Apple è arrivato il momento per prestare la massima attenzione.

La crescente popolarità dei prodotti Apple ha risvegliato i criminali informatici che si sono impegnati per creare virus dedicati anche ai Mac. Fino ad ora, i Mac sono stati immuni a queste minacce, ma McAfee Labs sta registrando la prima ondata di falsi programmi antivirus destinati a utenti Mac. In altre parole, si sta diffondendo un maggior numero di programmi che sostengono di proteggere gli utenti da virus, ma quando l’utente installa il programma, una volta scaricati sul proprio computer si rivelano software dannosi. Tali software dannosi potrebbero danneggiare i computer, o permettere che le informazioni personali siano compromesse, compresi i dati relativi ai conti correnti bancari.
La minaccia:
Software Antivirus fasullo – Cibercriminali stanno diffondendo nei risultati di ricerca online dei link a falsi software antivirus. Pubblicizzano tali programmi con nomi come “Mac Defender”, “Mac Security” o “Mac Protector”, promettendo di proteggere i computer dalle minacce online. Ma una volta che si clicca sul link, viene scaricato un software dannoso.

Il programma, inoltre, in background, può aprire dei pop-up, chiedendo agli utenti di aggiornare il software a pagamento per rimuovere minacce inesistenti. Se si accetta di effettuare l’”upgrade”, i criminali informatici riescono ad intascarsi i soldi degli utenti, spesso infatti, chiedono il pagamento di 50 dollari senza dare nulla in cambio.

Altre volte reindirizzano verso siti vietati ai minori, o altri siti Web indesiderati.

I pericoli
Se si cade vittima di queste truffe, si potrebbe finire per danneggiare il computer, perdere denaro e, eventualmente, compromettere le proprie informazioni personali.

Le indicazioni di McAfee:
E ‘importante per gli utenti Mac essere a conoscenza di queste minacce emergenti e adottare le precauzioni del caso. Di seguito sono riportati i consigli di McAfee per evitare di esserne vittima:

1. Scaricare gli aggiornamenti per Mac, non appena disponibili, in modo da essere protetti da queste minacce più attuali.
2. Non scaricare o fare clic su qualsiasi cosa, da fonti sconosciute.
3. Durante la ricerca sul Web, utilizzare uno strumento di ricerca sicuro, in grado di segnalare se un sito è sicuro prima di fare clic direttamente nei risultati della ricerca.
4. Proteggere il computer tramite l’installazione di software di sicurezza.

Per concludere:
Scaricare il software antivirus sono dal sito di un venditore di fiducia, e mantenersi aggiornati sulle altre truffe on-line indirizzate alla piattaforma Mac.

MacBook

marzo 6, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Notebook 

Il MacBook di Apple è un notebook con schermo da 13,3” equipaggiato con processore Intel Core 2 da 2 o 2,4 GHz, 2 GB di RAM e scheda grafica NVIDIA GeForce 9400M. Costruito con un’unica parte di alluminio, monta tastiera e trackpad di pregio


Safari 4 beta, le novità

marzo 3, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Programmi 

La beta di Safari 4 ha introdotto diverse novità, soprattutto nell’interfaccia utente. La navigazione è veloce, di molto superiore a Firefox 3, ma non così veloce come afferma Apple.


Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network