Offerte fibra ottica

maggio 26, 2015 by · Leave a Comment
Filed under: tecnologia 

Scegliete tra le numerose offerte di fibra ottica e siamo sicuri che non rimarrete delusi: esse, infatti, sono state ideate al fine di invogliare i consumatori a sceglierle, offrendo una gamma di servizi di alta qualità ed efficienza che sicuramente soddisferanno tutti coloro che sceglieranno di sottoscrivere un abbonamento presso la compagnia telefonica promotrice delle specifiche offerte.

Nel caso in cui il vostro computer navigasse troppo lentamente, potrete scegliere tra le molte offerte di fibra ottica presenti sul mercato, scegliere quella che più delle altre risponde alle vostre esigenze e, in poco tempo, potrete navigare al massimo della velocità, per il numero di ore che desiderate, a  prezzi contenuti.

Tra le molte offerte di fibra ottica, siamo sicura che riuscirete a cogliere quella che più di ogni altra risponde alle vostre esigenze: è sufficiente che navighiate su Internet andando sulle pagine specifiche delle varie compagnie telefoniche, oppure che vi rechiate presso uno dei molti negozi presenti nelle principali città. In tal modo avrete la possibilità di conoscere tutte le offerte di fibra ottica disponibili e se ce n’è una che vi interessa, potrete sottoscrivere subito l’abbonamento, oppure potrete decidere di rimandare la decisione al omento in cui uscirà un’offerta a voi più congeniale.

Ormai sempre più persone navigano ogni giorno su Internet e, se anche voi siete tra queste, sicuramente sapete quanto è importante scegliere una soluzione che combini la velocità all’efficienza a prezzi contenuti. Non lasciatevi sfuggire la possibilità di navigare tranquillamente, senza pensieri e in modo veloce: scegliete tra le tante offerte disponibili!

 

Documento, visura camerale e la registrazione a Tinkl è fatta!

maggio 25, 2015 by · Leave a Comment
Filed under: tecnologia 

Cos’è

Tinkl è una startup italiana nata con l’intenzione di aiutare i negozi, favorendo le conversioni fra euro e bitcoin.

 

Creatori

Il progetto è di Andrea Medri e Davide Barbieri, già noti per il fatto di operare The Rock Trading, il più “vecchio” sistema di exchange di cryptocurrency già attivo prima della nascita di Bitcoin.

 

Norme

Le aziende statunitensi si approcciano al mondo globale senza preoccuparsi troppo delle norme: Bitpay e Coinbase propongono verificano il commerciante ma non i clienti. Al contrario di quanto avviene in Europa, soprattutto in Italia, non ci sono limiti agli acquisti fatti con metodi non rintracciabili: questo implica rischi legali e spesso non c’è la possibilità di indagare più a fondo, non essendoci un’assistenza in italiano. Coinbase e Bitpay sembrano non avere le risorse necessarie a seguire il mercato globale e questo dà la possibilità a nuove iniziative come Tinkl di sviluppare mercati geograficamente più vicini.

 

Benefici di Tinkl

Anche se le transazioni in bitcoin non sono ancora diffuse, questo tipo di pagamento offre dei vantaggi.

Le aziende ricevono fondi in euro, così da integrare questo sistema senza requisiti contabili.

Tinkle manda i bonifici da un conto nazionale, invece che Single Euro Payments Area.

Tinkle opera rispettando le direttive europee sui servizi di pagamento, garantendo alti livelli di protezione e trasparenza e predisponendolo per l’adeguamento a eventuali leggi in materia. È stato fatto un accordo con la società, dotata di licenze PSD, con cui entro circa due mesi si potranno fare i pagamenti. In prospettiva, però, si confida nel fatto che il regolatore, per controllare i flussi di denaro per ragioni di AML, esigerà un adeguamento da parte di tutte le società del settore.

Per registrarsi sono sufficienti un documento e una visura camerale per la verifica dell’attività, oltre a dati di base.

 

Come richiedere la visura camerale

La visura camerale può essere chiesta presso gli sportelli della Camera di Commercio, sul suo sito online o sui numerosi portali di aziende private autorizzate da Infocamere, come visuracameralesubito.it.

 

Lacune tecnologiche

L’Italia difetta di competenze linguistiche e tecnologiche rispetto ad altri Paesi d’Europa e Tinkl si propone di aiutarla nella gestione di Bitcoin fornendo assistenza in italiano da computer, tablet e smartphone. In questo modo l’Italia si avvicinerebbe agli altri Paesi europei nell’abitudine ai pagamenti con carte e online. D’altra parte, saltando la fase intermedia costituita da questo tipo di pagamenti, s’imparerebbe direttamente a usare Bitcoin.

 

Benefici di Bitcoin

I commercianti non devono pagare costi fissi o percentuali, non rischiano di subire frodi né di incorrere nei “charge back” di paypal spesso sfruttati per scopi illegali.

Nell’e-commerce sono ridotti i costi per i clienti esteri.

 

Benefici di Bitcoin e Tinkl

Il pagamento è confermato subito e senza costi aggiuntivi.

Lato marketing, anche se la tecnologia ha bisogno dei suoi tempi, il ritorno d’immagine per le aziende è immediato. Chi in Italia già usa Bitcoin sarà certamente interessato a questa novità.

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network