Storage

gennaio 28, 2010 Pubblicato da:
Archiviato nella categoria: Aziende 


LSI e Seagate insieme nel mercato enterprise dello Storage a Stato Solido basato su PCI Express

Le nuove soluzioni su scheda proposte da LSI integreranno le tecnologie delle due aziende per raggiungere elevati livelli di prestazioni, affidabilità e semplicità d’uso

Milpitas, Calif., 28 gennaio 2010 – LSI Corporation (NYSE: LSI) ha annunciato di avere raggiunto un’intesa con Seagate Technology (NASDAQ: STX) finalizzata a collaborare nella realizzazione di soluzioni di storage a stato solido (SSS) basate su PCI Express® (PCIe®). Grazie a questo impegno congiunto, l’obiettivo di LSI è quello di offrire prodotti, a livello di scheda, che integrino le tecnologie SAS e PCIe di LSI™ e la tecnologia per i drive a stato solido (SSD) di Seagate. I nuovi prodotti sono progettati con l’intento di offrire agli OEM enterprise e ai partner di canale nuovi livelli di prestazioni, di affidabilità e di semplicità d’uso, vincendo le sfide imposte da questa architettura che fino a oggi hanno limitato l’adozione di SSS. I primi campioni dovrebbero essere messi a disposizione dei clienti OEM nel corso del secondo trimestre di quest’anno.

“LSI si trova nella posizione migliore per poter concretizzare uan grande strategia basata sullo storage a stato solido,” ha detto Jeff Richardson, Executive Vice President e General Manager del Semiconductor Solutions Group di LSI. “Siamo già profondamente coinvolti nella realizzazione di tecnologie di storage a stato solido, a partire dalla base di silicio fino ai sistemi di storage completi. L’ingresso nell’emergente segmento di mercato degli SSS basati su PCIe è una naturale evoluzione delle nostre competenze di base. Sfruttando lo stack software SAS attualmente più utilizzato, gli OEM e i produttori di sistemi troveranno di fronte a sé un percorso collaudato e a basso rischio verso questo mercato, mantenendo la continuità fra le diverse generazioni tecnologiche”.


“I professionisti IT chiedono server e soluzioni di storage che possano offrire i benefici in termini di prestazioni ed efficienza derivanti dalla tecnologia allo stato solido, evitando però impatti negativi sulle risorse di sistema o ulteriori complicazioni in ambienti di storage enterprise già di per sé complessi,” ha detto David Mosley, Executive Vice President responsabile di Sales, Marketing e Product Line Management di Seagate. “Questi nuovi prodotti LSI accelereranno il calcolo applicativo enterprise e aiuteranno a ridurre i tempi di latenza nell’I/O, utilizzando interfacce e protocolli standard per ridurre al minimo l’impatto sulle attuali infrastrutture enterprise degli utenti finali. Questa collaborazione consente a Seagate di ampliare la sua strategia legata alla tecnologia a stato solido enterprise, che è finalizzata a fornire le migliori soluzioni possibili per l’IT utilizzando sia dischi fissi tradizionali sia storage a stato solido.”

La società di ricerche di mercato IDC prevede che il fatturato SSD nel segmento enterprise raggiungerà entro il 2013 i due miliardi dollari(1). Le soluzioni basate su PCIe costituiranno una porzione significativa di questo segmento di mercato, grazie alla loro capacità di aumentare ulteriormente le prestazioni, l’affidabilità e la semplicità d’uso all’interno delle infrastrutture IT già esistenti.

“I drive allo stato solido rimangono al centro dell’attenzione come tecnologia e come area di crescita nell’ambito del mercato storage,” ha detto Jeff Janukowicz, Research Manager responsabile dell’area Hard Disk Drive Components e Solid-State Drives in IDC. “Le richieste che provengono dal mercato legate al prezzo per gigabyte, alle prestazioni, ai consumi energetici e

all’affidabilità ben si adattano ai benefici offerti dallo storage a stato solido: le soluzioni SSS basate su PCIe sono in grado di rispondere a queste esigenze all’interno dei data center, dove le prestazioni più elevate costituiscono un vantaggio notevole”.

LSI e Seagate vantano decenni di esperienza a livello enterprise nella progettazione, nella produzione e nel supporto di prodotti di storage per applicazioni critiche. L’impegno di due aziende leader che hanno comprovate capacità di engineering e dimensioni globali tali da garantire risorse adeguate per lo sviluppo di soluzioni SSS basate su PCIe aiuterà a porre le basi per la maturazione di questo mercato e ad aumentarne l’adozione a livello enterprise.

Chi è LSI
LSI Corporation (NYSE: LSI) è uno dei principali produttori di tecnologie innovative su silicio, sistemi e software alla base di prodotti che creano, memorizzano e trasportano informazioni digitali. L’azienda offre un ampio catalogo di possibilità e servizi che comprende IC standard e chip personalizzati, adattatori, sistemi e software impiegati dai più noti marchi mondiali per creare le soluzioni leader sul mercato Storage e Networking.

Chi è Seagate
Seagate è leader a livello mondiale nel settore dei dischi fissi e delle soluzioni di storage. Per saperne di più consultate il sito http://www.seagate.com.

Commenti

Facci sapere cosa stai pensando...
Se si desidera una foto per mostrare il proprio commento si pu ottenere tramite gravatar!

Occorre registrarsi per pubblicare un commento.

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network