Facebook, mafia e censura

Si sta realizzando ciò che molti di noi sostengono da tempo: il social networking sta diventando il nuovo spazio pubblico.


Leave a Reply